Legno pregiato: la Radica di Noce regia

Le Radiche sono ancora sinonimo per eccellenza di legno pregiato.
Gli intarsi in Radica ci regalano superfici decorative affascinanti e capaci di regalarci un senso di stupore (vi pare poco?)

Le Radiche sono un dono della Natura, che rendono il legno pregiato. Possono essere presenti in diverse specie legnose come la Noce, il Frassino, il Pioppo, ma è solo un esempio.

La tridimensionalità della Radica è ricca di volute e di “occhi” circolari che sono dovuti allo sviluppo energico e non regolare della fibra del legno.

La tintorìa nello spessore della fibra legnosa ( spessore 0,6 mm) esalta la tridimensionalità del foglio di Radica di Noce, rendendola all’aspetto e al tatto vellutata e luminescente.

Questo intarsio che vedi nella foto è realizzato con pregiata Radica di Noce, tramite una raffinata composizione manuale di fogli di Radica secondo un schema simmetrico. Il risultato è questo portentoso e sofisticato intarsio valorizzato dalla profondità e dalla tridimensionalità della fibra del legno che presenta i caratteristici “occhi” della Radica: un’elegante danza di forme e un superbo dono della Natura.

Grazie alla collezione LUXURY di TABU, articolata in 4 pregiati pannelli di Radica di Noce e Radica di Frassino, l’arte e l’artigianalità tipica della produzione del lusso vengono esaltate.

I fogli, il cui formato standard è di ca. 1260 x 2500/3060 mm, sono realizzati grazie alla tecnologia di ultima generazione nel mondo del laser per il taglio e alla capacità manuale di “montare” i vari pezzi di legno interpretando il disegno naturale di ciascuna specie; i fogli presentano una supportatura su un tessuto-non-tessuto certificato FSC che facilita enormemente il lavoro in falegnameria.

I fogli possono essere infatti trasportati e tagliati più facilmente.